App

 

Con ABBIATEpiùGUSTO scopri direttamente dallo smartphone e dal tablet tutti i prodotti genuini della Terra dei Parchi: quella bellissima fascia di pianura lombarda dove si incontrano il Parco del Ticino e il Parco Agricolo Sud Milano. Abbiategrasso, Albairate, Cassinetta di Lugagnano, Robecco sul Naviglio, Ozzero, Morimondo, Rosate, spingendosi fino a Magenta, Vigevano, Cusago: terre fertilissime che ora hanno imparato a coltivare e consumare in modi rispettosi dell’ambiente e della salute dei consumatori.

ABBIATEpiùGUSTO è la vetrina sempre a portata di clic per conoscere i sempre più numerosi prodotti locali di coltivazione biologica, filiera protetta, recupero di semi ancestrali, valorizzazione di aree ecologiche pregiate.

Si tratta di produzioni curate amorevolmente sul posto dagli agricoltori locali, a volte in collegamento a fattorie didattiche, agriturismi e progetti di promozione territoriale.

Ce n’è per tutti i gusti: frutta e marmellate; verdura e cereali; farine, pane, dolci; aromi ed essenze; carni e insaccati…

Ma non è roba “per tutte le stagioni”: nessuna forzatura ai tempi della natura, con rispetto delle condizioni climatiche, dei ritmi produttivi e delle disponibilità concrete. Lo scopo di ABBIATEpiùGUSTO è proprio quello di farti sapere in ogni istante, dovunque ti trovi, quali prodotti sono disponibili, come puoi ordinarli e ritirarli o riceverli, a quali condizioni economiche.

Inoltre l’app ti informa sulle ricadute positive (a livello alimentare, ambientale, sociale o di promozione territoriale) della tua scelta di acquisto e consumo.

ABBIATEpiùGUSTO si collega a vari progetti di supporto alla riconversione in corso verso il km ridotto, l’agricoltura biologica, l’economia solidale, il turismo sostenibile: per questo, scegliere un prodotto del circuito di ABBIATEpiùGUSTO significa abbattere l’impatto ambientale e sociale anche nella catena di distribuzione.

ABBIATEpiùGUSTOè compatibile con gli smartphone dotati di sistema operativo Android.

 

Scarica la APP dal PlayStore

oppure intanto dai un’occhiata alla versione desktop